Sicurezza trasporti

  

 Cos'è
 Cambio di residenza
 Rinnovo
 Revisione
 Revoca
 Sospensione
 Deterioramento
 Smarrimento, furto
 Riclassificazione
 Conversione estera
 Militare, ministeriale
 Permesso internazionale
 Patente comunitaria
 Patenti speciali
 Rinnovo C.A.P.
 Categoria A
 Categoria A B C D BE CE DE
 Circolazione paesi CEE
 C.a.p.
 Categoria speciale
 Perdi 1 punto
 Perdi 2 punti
 Perdi 3 punti
 Perdi 4 punti
 Perdi 5 punti
 Perdi 6 punti
 Perdi 8 punti
 Perdi 10 punti
 Detrazione dei punti

 Come recuperare i punti

 Programma corsi recupero
Sei all'interno di: Documentazione / Patente di guida / Conversione

CONVERSIONE DELLA PATENTE MILITARE E MINISTERIALE

Documentazione da presentare:

- Patente civile eventualmente posseduta, in visione, e fotocopia di ambo i lati della stessa. Per i militari o i dipendenti ministeriali in servizio permanente effettivo: patente militare o ministeriale in visione e fotocopia integrale della stessa.

- Istanza su modello TT 2112 (in distribuzione allo sportello) compilato e sottoscritto.

- Attestazione del versamento di € (*) sul c/c 4028
- Attestazione del versamento di € (*) sul c/c 9001 I bollettini di conto corrente postale prestampati e con codice a barre sono reperibili presso gli Uffici Postali e gli Uffici Provinciali del Dipartimento Trasporti Terrestri. Non è possibile usare bollettini di c/c postale non prestampati.

- Due foto tessera recenti, a sfondo chiaro, con capo scoperto. Una delle due foto verrà autenticata dall'impiegato addetto in presenza dell'intestario della pratica munito di documento di identità in corso di validità e perfettamente leggibile. Nel caso di presentazione dell'istanza da parte di un delegato una delle due fotografie deve essere preventivamente autenticata (ad es. in Comune). La foto può essere autenticata anche dal medico competente (ASL) in sede di rilascio di certificato medico per rinnovo patente.

- Certificato medico in bollo (ASL e medici competenti), in data anteriore a sei mesi con relativa fotocopia.

- Fotocopia codice fiscale

- Per i militari in congedo: originale del foglio di congedo + fotocopia, oppure autocertificazione della data di avvenuto congedo.

- Allegato N originale rilasciato dal Comando militare. NB la patente può essere convertita entro 1 anno dalla data del congedo. Qualora si dovesse convertire una categoria D o DE senza avere ancora i 21 anni necessari, verrà emessa una patente C o CE. Dopo il compimento del 21esimo anno di età ed entro 1 anno dallo stesso, chiedendo un duplicato della patente C o CE verrà rilasciata la patente di categoria D o DE.

- Per i militari o ministeriali in servizio permanente effettivo: dichiarazione di servizioa rilasciata dal Comando o Ministero di appartenenza che deve contenere specifica richiesta, effettuata dal Comando o Ministero di appartenenza stesso, di conversione di patente militare del dipendente in servizio

- Se la domanda è presentata da persona diversa dall'interessato l'impiegato addetto alla ricezione della domanda dovrà procedere all'identificazione del delegato a mezzo di un valido documento di identità personale dello stesso. Occorrerà produrre altresì una delega sottoscritta dall'intestatario della pratica con firma semplice accompagnata da un valido documento in fotocopia del delegante.


(*) Per gli importi corretti contattare l'ufficio provinciale competente.